FAQs

Domande più frequenti

Se non riesce a trovare l’informazione desiderata, contattare con il nostro team di Attenzione al Cliente.  

Come posso acquistare o richiedere un preventivo a LEDS C4?

Se è interessato all'acquisto o alla richiesta di un preventivo da parte dell'azienda, si metta in contatto con il nostro team commerciale al telefono +34 973 468 100 o tramite il modulo web.

È possibile acquistare pezzi di ricambio?

LEDS C4 ha una vasta gamma di pezzi di ricambio dei propri prodotti, si metta in contatto con il suo distributore in modo che possa fornire il prodotto di cui ha bisogno.

Che cos'è il sistema RGB Easy +?

Il sistema di controllo RGB è proprio di LEDS C4. Questo sistema richiede dei controllers master e slave con un pulsante e/o un telecomando a radiofrequenza. Inoltre, ha una funzione di memoria che ricorda l'ultimo programma e/o il colore fisso assegnato. Il controller Master 71-E069, è dotato di pulsante e telecomando e il controller master 71-E011, è dotato di pulsante senza telecomando. Il controller slave 71-E070 è adatto solo per prodotti del nostro marchio con elettronica progettata per il controllo, secondo il protocollo EASY RGB +.

I prodotti disponibili con il sistema RGB Easy + sono Cube RGB Easy +, Aqua Spotlight AISI 316 RGB Easy + e Gea RGB Easy +.

Scarica il manuale del sistema EASY RGB + per sapere in dettaglio come collegare il prodotto, le distanze e le sezioni di cablaggio da utilizzare, come sincronizzare il telecomando con il controller master, oltre per conoscere la descrizione dei pulsanti di controllo, la portata e il tipo di batterie necessarie per il telecomando.

Come installare gli incassi da pavimento per esterni?

Si raccomanda di seguire le istruzioni mostrate in questo video per eseguire l'installazione di qualsiasi incasso pavimento esterno del nostro marchio.

Che cos’è il configuratore della serie PLAY?

Il configuratore le aiuta a configurare il codice per realizzare l’ordine della composizione selezionata. Le consente inoltre di configurare il suo prodotto PLAY, utilizzando l'ampia varietà di cornici, moduli LED, accessori e finiture disponibili. Entrare qui per realizzare la propria configurazione.

Che cos'è il sistema Casambi? A cosa servono e quali sono i moduli Casambi?

Il Casambi è un sistema di controllo basato sulla tecnologia Bluetooth con controllo diretto da Smartphone o Tablet, senza la necessità di apportare modifiche all'installazione esistente. Soluzione scalabile da una a più linee di apparecchi, con controllo punto a punto o controllo centralizzato. Per trasformare un apparecchio convenzionale in un apparecchio controllato da CASAMBI, è necessario che il prodotto sia regolabile e sarà necessario aggiungere un piccolo modulo all'interno o all'esterno del prodotto, che deve essere acquistato separatamente.

Abbiamo a disposizione due diversi moduli da selezionare in base al protocollo di regolazione del prodotto:

  • Modulo 71-5961 per prodotti con regolazione 0-10 V e DALI.
  • Modulo 71-5959 per prodotti regolabili con protocollo di tipo a taglio di fase (trailing edge).

Nel caso in cui il prodotto sia regolabile, LEDS C4 informa nel suo catalogo generale, nel web e nelle schede tecniche, del protocollo di regolazione del prodotto.

Che tipo di manutenzione richiede l'acciaio inossidabile?

Sebbene l'acciaio inossidabile sia un materiale resistente alla corrosione, si consiglia di pianificare attività di manutenzione e di pulizia periodiche che garantiscano la sua resistenza alla corrosione oltre a un buon aspetto estetico, per molti anni. La frequenza di questa manutenzione dipenderà dalla durezza delle condizioni ambientali del luogo di installazione. Nel caso di prodotti installati vicino al mare e in piscine coperte, si consiglia una pulizia più frequente. In particolare, si consiglia una pulizia della superficie per eliminare i residui depositati sulla sua superficie che possono contenere sostanze nocive e possono causare corrosione per vaiolatura, come ad esempio, calce e cloruri. Si consiglia di utilizzare prodotti specifici per la pulizia dell’acciaio inossidabile: acqua, spazzole in nylon e abbondante acqua per il risciacquo.

Che cosa sono gli Steps-McAdam? Qual è il loro rapporto con la qualità della luce?

Con l’entrata della tecnologia LED, è facile trovare prodotti LED installati nello stesso luogo, con notevoli differenze di tonalità del colore; ciò crea una sensazione di spazio scomodo e con poca manutenzione. Per questo motivo è necessario disporre di un sistema per il controllo della tonalità di colore, essenziale; i negozi di abbigliamento ne sono l’esempio, dove i tessuti possono essere visti in un colore o in un altro, a seconda della qualità della luce degli apparecchi.

Le ellissi MacAdam definite dal Dr. David MacAdam nel 1942, ci permettono di acquistare i LED che appartengono a regioni cromatiche in cui l'occhio umano non distingue i cambiamenti nella tonalità del colore della luce.

Gli "steps" di McAdam sono gruppi di LED in regioni cromatiche, più piccoli o più grandi, che garantiscono caratteristiche simili. Con “steps” più piccoli è minore la differenza di tonalità del colore e maggiore il suo prezzo. A seconda dell'applicazione a cui è destinato un determinato prodotto, sarà ragionevole scegliere un numero di "steps" o un altro. Attualmente, i prodotti che richiedono più prestazioni a livello di qualità della luce devono disporre di LED con meno di 3 steps McAdam.

Che cos’è l’indice UGR?

L'UGR è un indice sviluppato dalla commissione internazionale di illuminazione che stabilisce l'abbagliamento diretto in base alla disposizione degli apparecchi, alle caratteristiche dell'ambiente e alla posizione del punto di osservazione degli operatori.

I valori di riferimento sono compresi tra 10 e 30. Più basso è il valore, più basso è il bagliore. Lo standard europeo di illuminazione richiede un valore UGR per ogni applicazione.

L'informazione UGR è rappresentata in tabelle; per ogni posizione di osservazione si ottengono due valori, uno longitudinale e l'altro trasversale all'apparecchio. Questi due valori sono determinati in base alle riflessioni del soffitto, della parete e del pavimento, l'altezza di installazione degli apparecchi di illuminazione e la posizione trasversale e longitudinale dell'operatore nella stanza.

Qual è la differenza tra i ventilatori con motore AC e DC?

Il nostro marchio dispone di due tipi di motore, AC e DC. I ventilatori DC rispetto a quelli AC sono più silenziosi, più efficienti a livello di energia, hanno meno peso, miglior controllo della velocità di rotazione (offrono una regolazione a 5 velocità rispetto alle 3 velocità della corrente alternata), maggiore durata e sono multi-voltaggio.

I ventilatori possono essere installati su tetti inclinati?

La maggior parte dei nostri ventilatori possono essere installati su soffitti inclinati fino a 15º, eccetto i modelli Stem, Garbí, Fus, Formentera e Rodas.

Come sincronizzare il telecomando con il ricevitore del ventilatore?

Disponiamo di tre diversi tipi di telecomando a seconda del modello di ventilatore. Nel manuale tecnico di ventilazione disponibile, viene riportato il modello specifico di telecomando incorporato in ciascun ventilatore, vedere qui.

A quale altezza si raccomanda installare un ventilatore? Qual è il diametro del ventilatore consigliato in base alla superficie della stanza?

Si consiglia di installare i ventilatori ad un'altezza di 2,3 metri dal suolo, essendo questa altezza intesa come l'altezza in cui posizionare le lame del prodotto. A seconda della superficie della stanza da climatizzare, si consiglia una misura o un'altra di ventilatori. Generalmente si consiglia di utilizzare ventilatori di diametro:

  • fino a 110 cm per ambienti fino a 15 m²
  • fino a 150 cm tra 15m² e 30m²
  • maggiore di 200 cm per aree di oltre 30m²
Qual è la funzione inverno o inversa e la funzione estiva dei ventilatori? Dove si trova questa funzione nei nostri ventilatori?

I ventilatori hanno una funzione per cambiare il senso di rotazione delle pale. Nella posizione estiva, l'aria calda viene inviata nella parte superiore della stanza, mentre in inverno l'aria calda viene inviata nella parte inferiore della stanza.

I ventilatori con motore a corrente alternata hanno un interruttore che si trova proprio sopra le pale, attorno al motore.

Per quanto riguarda i ventilatori con motore DC, l’inversione di rotazione viene controllata attraverso il telecomando.

Che cosa posso trovare nel manuale tecnico di ventilazione?

Scaricando la nostra guida generale sulla ventilazione si può visualizzare la nostra lista completa di ventilatori, il tipo di telecomando utilizzato da ciascun ventilatore, gli accessori disponibili, gli schemi elettrici per il controllo dei ventilatori con telecomando, interruttore a parete, controller fisso a parete o a catena. Nella stessa guida sono contenute le informazioni su come ridurre le vibrazioni nelle ventole e sincronizzare i diversi ventilatori con un unico telecomando. Controllare qui.

Tutti i nostri modelli di ventilatori sono compatibili con il controller fisso a parete? Quanti ventilatori possono essere alimentati con un controller?

Il controller fisso a parete è disponibile solo per ventilatori con motore AC. Disponiamo di due tipi di controller da parete: con interruttore (71-4932) o senza interruttore (71-4933), secondo il fatto che il ventilatore disponga o meno di illuminazione.

Ogni controller può alimentare un ventilatore solo.